Programmazione

Convertire WMA in MP3 usando Bash

Nel precedente articolo ho illustrato un semplice script per convertire uno o più file in formato OGG in MP3. Ora invece mostrerò come convertire file WMA in MP3. Anche in questo caso è necessario trasformare i file di origine in file WAV temporanei. Per effettuare questa operazione useremo MPlayer.

Il codice dello script è molto simile a quello per convertire i file OGG in MP3:

Convertire OGG in MP3 usando Bash

A volte può capitare di dover convertire file audio in formato MP3. Esistono già dei programmi con interfaccia grafica in grado di svolgere questo compito, ma non sempre li abbiamo sotto mano. In un ambiente GNU/Linux è possibile però usare anche numerosi strumenti da riga di comando.

Come ricaricare un CSS tramite cookie

Nello scorso articolo ho indicato un metodo per caricare un foglio di stile aggiuntivo in una pagina web utilizzando jQuery. Questa tecnica ha un difetto: nel momento in cui si ricarica la pagina, il foglio di stile non viene applicato nuovamente, e si rende quindi necessario ricaricarlo manualmente.

Possiamo però utilizzare dei cookie per memorizzare il nome del foglio di stile aggiuntivo e, durante il caricamento della pagina, ne verifichiamo l'esistenza ed il contenuto.

Come ricaricare un CSS tramite cookie

Cambiare CSS con jQuery

La libreria jQuery è molto versatile. Tra le numerose funzionalità, si trova anche la possibilità di caricare un foglio di stile programmando ad esempio un pulsante o un link.

Basta abusare ancora una volta della funzione $ per aggiungere il riferimento al nuovo file CSS:

Cambiare CSS con jQuery

Matlab ed i suoi problemi.

Se per caso avete problemi con Matlab su linux, come ad esempio funzioni che non funzionano o problemi all'avvio, provate ad esportare questa variabile di ambiente:

export LIBXCB_ALLOW_SLOPPY_LOCK=1

Magari la situazione potrebbe migliorare.

Internet Explorer non supporta, ed io non lo sopporto!

Come dicevo qualche ora fa, nell'annuncio della nuova versione del sito, ho avuto qualche problema nel far funzionare tutto correttamente anche con Internet Explorer.

Oltre ai soliti noiosi problemi legati al mancato supporto del formato grafico PNG, al non riconoscimento di alcuni (molti) selettori CSS, e all'interpretazione errata del "box model", Internet Explorer fa un po' quel che gli pare anche con i JavaScript.