Quarelo & peton

Quarelo & peton

Ho recentemente visto la pubblicità di una famosa banca. No, non è "Che banca!", su quella mi astengo da fare commenti. Per capirci, è quella dei cerchi nella sabbia ("è semplice come fare un cerchio!" Vallo a dire a Giotto!). Comunque, la loro utima promozione afferma che con ogni nuovo mutuo sarà versato dalla banca l'importo per un anno di scuola a favore di un bambino di Haiti.

Non so perché, ma la cosa mi suona assurda. È un po' come se un sexy-shop versasse fondi a favore di un convento di orsoline.

Come se una pasticceria facesse offerte per la lotta al diabete. Lo so che il terremoto non è colpa delle banche. E la povertà?

Un'ultima domanda: chi lo paga il secondo anno di scuola? O dopo la prima elementare si viene subito assunti in banca?

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.