Occhio alla pubblicità ingannevole

Nel sito web di un noto operatore italiano (tre lettere con una vocale in mezzo) c'è un bel banner pubblicitario delle offerte legate all'iPhone:

0€ costo di attivazione
A partire da 30€ costo mensile per 24 mesi

A prima vista l'offerta sembra decisamente vantaggiosa, ma guardiamo i dettagli: nessun costo iniziale e tariffa mensile non troppo cara, molto bene. Proseguendo però la lettura della pagina trovo, finalmente, una tabella comparativa delle varie tariffe e scopro la fregatura:
non è lo stesso piano tariffario che, a 30€ al mese, ha un costo iniziale di 0€, bensì si tratta di due tariffe distinte.

Per essere più precisi, la tariffa di 30€ mensili ha un costo iniziale di 199€ per iPhone 8Gb o 269€ per l'iPhone da 16Gb, mentre la tariffa con costo di attivazione 0€, ha un canone mensile di ben 200€ (ma solo per l'iPhone da 8Gb, per quello da 16Gb servono 69€ di attivazione).

Fortunatamente tutti i dati ed i dettagli sono forniti in fondo alla pagina, però, attirato dal banner iniziale, ho perso del tempo per approfondire il tariffario: decisamente diverso da quanto reclamizzato.

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.