Java, sotto gli occhi di tutti

Ieri stavo riflettendo con un amico a proposito di Java. Una delle sue caratteristiche più importanti è l'essere multipiattaforma, questa potenzialità è acclamata in tutto il mondo ma... aspetta, andiamo a vedere sul sito della Sun quante sono le piattaforme supportate dalla JRE (Java Runtime Enviroment). Sezione download di J2SE(TM) Runtime Environment 5.0 e... il download è disponibile per ben 6 piattaforme diverse:

  1. Windows Platform
  2. Linux Platform
  3. Solaris SPARC Platform
  4. Solaris x86 Platform
  5. Solaris AMD64 Platform
  6. Linux AMD64 Platform

Poi oltre al J2SE abbiamo il J2EE (disponibile per solaris, windows e linux) ed il J2ME (che si appoggia su J2SE o J2EE). Software scritte per J2ME e varianti poi sono utilizzabili su smartphone et simili. Resta il fatto che, a parte il J2ME, non abbiamo così tante JRE disponibili per tante piattaforme, ne sono disponibili solo che sei, che possiamo pure dire tre: Windows, Linux e Solaris (ok, su 3 diverse piattaforme HW, ma sempre di solaris si tratta).

aggiornamento del 20 aprile: Aumentiamo a 7 le piattaforme, per ulteriori info leggete i commenti alla notizia.

C'ho sempre creduto poco nel Java al di là della stretta necessità di portabilità specie per il web.Non è certo il re delle ottimizzazioni di risorse.. cmq.. a discapito.. ho fatto girare dei programmi Java che pilotavano una seriale su una scheda TINI della Dallas.. con ben UN MEGAbyte di ram! Quindi conta pure SETTE piattaforme vai :)
Peccato poi sta scheda sia servita a poco in ditta :(

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.