Io e la mia sfiga con gli Hard Disk

Ho appena acquistato un HD Western Digital da 300Gb, ottimo prezzo, ottime prestazioni, recensioni positive su questo prodotto... peccato che, per l'ennesima volta, mi sono trovato tra le mani un esemplare danneggiato. E' stato il corriere espresso (noto per i suoi modi barbarici di trattare le merci) a rovinare il disco, oppure si tratta di un prodotto difettoso? Non lo sapremo mai. Spero intanto la pratica di sostituzione sia celere. E nel frattempo penso a tutti gli HD che ho avuto, ma soprattutto a tutti quelli che mi hanno abbandonato. Ho un cassetto dove tengo tutti i miei vecchi HD rotti di varie marche: Maxtor, Western Digital, IBM, Samsung ed un Hitachi.
Il bello è che questo HD sarebbe dovuto fungere da unità di backup... invece è già defunto.

Hai istituito il "giorno della commemorazione dei hard dick caduti"?
23 Maggio, una data come un'altra d'altronde...
:-)

sorry. no hints... errata corrige: "Giorno della commemorazione dei hard DISK caduti"

Ottima idea, devo scegliere però una data significativa. :-)

Per i backup si usano le unità a nastro. Sono le più sicure.

Per il momento non me le posso permettere :-) Così mi affido a un paio di HD più dei CD/DVD.

Ieri pomeriggio comunque è arrivato il disco sostitutivo, questo funziona perfettamente... chissà che duri un po' di più del suo predecessore :-)

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.