IBM: Linux costa meno!

Dopo mesi di relativa calma, IBM ha ravvivato il dibattito su quale sistema operativo sia piu' economico da installare e da gestire tra Linux e Windows sponsorizzando due rapporti, svolti da societa' di ricerca indipendenti, dai quali emerge non soltanto che il sistema operativo del pinguino e' significativamente meno costoso di Windows e di Unix, ma anche che l'uso di Linux comporta una serie di benefici secondari che vanno considerati quando si valutano i costi. Scott Handy, vice presidente IBM per Linux, presentando questi due studi ha sottolineato che non rappresentano una risposta diretta alla campagna "Get the Facts" di Microsoft, ma piuttosto una risposta alle richieste dei clienti di avere maggiori informazioni su questi argomenti. Handy (IBM) ha detto: "Abbiamo ricevuto molte richieste dai clienti perche' fossero pubblicate delle ricerche che mostrassero l'altro lato della medaglia, ovvero il punto di vista di Linux. Ho la ferma convinzione che i clienti si fidino di IBM e che ci ritengano credibili visto che offriamo soluzioni per Linux, Unix e Windows." Nel primo studio sponsorizzato da IBM, intitolato "TCO For Application Servers: Comparing Linux With Windows And Solaris", la societa' di ricerche Robert Frances Group ha confrontato il costo per acquistare, implementare ed eseguire un application server sotto Linux, Windows e Sun Solaris, rilevando che Linux costa il 40 percento in meno rispetto ad un server Windows equivalente su x86 e il 54 percento in meno rispetto all'equivalente server Solaris su SPARC. I costi del server Linux erano di 40.149 dollari contro i 67.559 dollari del server Windows ed gli 86.478 dollari del server Solaris. Robert Frances Group ha svolto questo studio intervistando i responsabili IT di piu' di venti aziende che hanno almeno duecentocinquanta dipendenti e che si occupano di selezionare i sistemi operativi e le decisioni di acquisto in campo informatico.

Fonte: www.linuxjournal.it

Ma ci voleva uno studio per arrivare a questa conclusione??? Azz... Speriamo che vedendo "da che pulpito viene la predica" l'interessamento verso Linux aumenti. Forza pinguino! :)

Un po' alla volta la gente aprirà gli occhi e vedrà la luce.... :D :D :D

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.