Fring, disastro con Photoshop

Fring, disastro con Photoshop

È uscita una nuova versione di Fring, client IM / VoIP per piattaforme mobili, che introduce interessanti novità nel fronte videochiamate. Per questo motivo i designer hanno voluto enfatizzare le nuove funzionalità video con uno screenshot ritoccato con photoshop.

Forse in questo caso non si nota tantissimo, ma le proporzioni della foto in primo piano sono sballate, segno evidente di un "ritocchino".

Spesso capita di vedere pubblicità, copertine di giornali o materiale promozionale con evidenti ritocchi digitali che a volte sconfinano nel ridicolo. Tipici sono i casi in cui si trovano mani che spuntano dal nulla, oggetti cancellati a metà, corpi sproporzionati e così via. Nella immagine di copertina di questo articolo si nota, tra i vari esempi, un aereoplano con una sola ala oppure il pubblico clonato sugli spalti.

Photoshop può fare miracoli, ma può anche generare dei mostri!


Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.