Fatevi i fatti miei

La "Parlasia" è un linguaggio in codice che veniva usato dagli artisti napoletani (come Mario Merola) che abitavano nella galleria "Umberto I" per comunicare con i propri produttori senza farsi capire dalla concorrenza.

Secondo una leggenda ponendo due specchi uno difronte all'altro a mezzanotte vi appare il diavolo (qualcuno prova e poi mi fa sapere, grazie!).

I meteorologi giapponesi hanno dovuto scusarsi pubblicamente per aver sbagliato di ben tre giorni la data di fioritura dei ciliegi (non succedeva da più di un secolo e mezzo).

Da Silvia:
è pericoloso mettersi alla guida con la vescica piena perché, in caso di incidente, può esplodere.

La domanda dell'angolo:
I sacchi di plastica dove vengono messi i cadaveri si possono aprire anche da dentro (come i sacchi a pelo)?

Un po' come la storia dei ritardi accumulati coi treni, la storia dei giapponesi... Sempre i soliti!
Comunque non credo che la preoccupazione principale di chi ha la vescica piena sia quello di evitare un incidente stradale...

Concordo!

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.