Drupal Display Suite per pulsanti condivisione Social Network

Drupal Display Suite per pulsanti condivisione Social Network

Per aggiungere in un sito web i pulsanti di condivisione verso i social network esistono innumerevoli sistemi. Il numero di plugin e widget già pronti all'uso è senza fine, come anche le tecniche per implementarli autonomamente. Anche il CMS Drupal offre già delle soluzioni pronte all'uso, ma in alcuni casi può essere comodo adottare delle soluzioni più leggere, senza uso di JavaScript e con un markup HTML ridotto all'osso.

I widget per la condivisione social

I widget più elaborati fanno uso di JavaScript per ottenere informazioni sulle condivisioni precedenti (ad esempio il numero di "like" o di "+1"). Inoltre, sempre attraverso JavaScript, la condivisione avviene inline.

È possibile fare a meno di JS e creare dei semplici collegamenti verso i tool di condivisione dei social più diffusi senza dover implementare nemmeno una riga di codice JS.

In questo modo il caricamento delle pagine sarà più veloce, ovviamente a discapito dell'interattività che sarà un po' meno integrata.

Nell'esempio di questo articolo vedremo come includere questi link all'interno dei nodi Drupal utilizzando il modulo per Drupal 7 Display Suite. Più precisamente il modulo Display Suite sarà usato per creare un campo contenente i link di condivisione su Facebook, Twitter e Google+.

Creare dei campi dinamici con Display Suite

L'idea è piuttosto semplice: il modulo Display Suite per Drupal 7 permette di creare un campo programmabile che si può visualizzare all'interno di ogni nodo. Nel campo si può inserire del codice HTML e dei "token" relativi al nodo stesso.

In particolare verrà usato il token [current-page:url:absolute] che sarà sostituito dall'indirizzo (URL) del nodo.

Per prima cosa è necessario creare un campo Display Suite di tipo "code field".

Successivamente basterà inserire il seguente codice HTML (o un codice analogo):

<ul class="social-icons-list">
  <li class="facebook"><a href="https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=[current-page:url:absolute]" title="Share on Facebook">Like</a></li>
  <li class="twitter"><a href="https://twitter.com/intent/tweet?text=[current-page:url:absolute]" title="Share on Twitter">Tweet</a></li>
  <li class="google"><a href="https://plus.google.com/share?url=[current-page:url:absolute]" title="Share on Google Plus">+1</a></li>
</ul>

Infine, attraverso il foglio di stile (CSS) si può abbellire l'output in linea con la grafica del sito.

Ottimo. Provo immediatamente a mettere in pratica i consigli!

Dal punto di vista dell'utilizzo è meglio Drupal o Wordpress. Sono alle prime armi e sto cercando di capire quali sono i CMS migliori. Grazie

Meglio Drupal o Wordpress? La risposta è «Dipende». Dipende da qual è il tuo scopo, dipende dalla tipologia di sito, dipende da molti fattori. Nel caso di semplici siti web, dove non sono richieste particolari caratteristiche, spesso conviene usare Wordpress. Mentre invece per siti più complessi o laddove c'è l'esigenza di implementare funzionalità personalizzate io preferisco Drupal.

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.