Drupal continua ad evolversi

Drupal continua ad evolversi

Sto seguendo con molta attenzione lo sviluppo di Drupal ed in questi ultimi giorni noto che la versione in CVS si sta avvicinando ad uno stato di stabilità e maturità tali da rendere imminente il rilascio della versione stabile 4.7.

Il lavoro più grosso che ho notato in queste ultime settimane è quello di convertire i moduli aggiuntivi per la nuova versione, ad esempio il modulo per la gestione degli eventi ha ancora qualche piccolo problema però direi è quasi usabile anche in CVS.

La traduzione italiana è a buon punto, anzi, devo capire come fare per contribuire in merito: ho tradotto diverse parti di Drupal e di alcuni moduli, ora voglio scoprire come farle avere al team di traduzione italiana. Localizzazione a parte, I moduli per la gestione avanzata delle tassonomie che mi interessano (principalmente il taxonomy access ed il taxonomy block) sono perfettamente funzionanti.

Credo manchi proprio poco alla prossima versione, poi voglio portare il sito degli Zamas alla nuova versione anche perchè così ne approfitto per fare un po' di ordine alla struttura attuale e a volte penso anche di abbandonare WP per il mio sito, ma WordPress è così bello che fa scomparire questa pazza idea, anche perchè dovrebbe essere disponibile a breve la versione 2.0 con un sacco di fantastiche novità, come il nuovo form di inserimento notizie e molte altre.

Drupal mi sta "simpatico" diciamo (senza nulla togliere a Word Press), perché "poverello": mancano i temi e per me vuol dire tutto. Invece per Word Press ce ne sono a bizzeffe.. Non c'è che l'imbarazzo della scelta! :p
Vaneggiamenti a parte, se finalmente stanno migliorando la nuova versione di Drupal si può iniziare a ragionare! Per ora mi basterebbe capire come poter sistemare gli orari in modo che non ci siano differenze tra ciò che vede un utente anonimo e uno logato nel sito su quella vecchia. :(
Comunque ti consiglio di mantenere Word Press sul tuo sito: per la struttura che ha, penso sia la migliore soluzione! Per esempio... Non ho visto com'è la gestione delle immagini sulla nuova versione di Drupal, ma se è come quella vecchia è un po' obsoleta: non si capisce né come le va a posizionare né con che logica le inserisce... Sembra tutto dovuto al caso! Bisogna indagare, probabilmente... :/
E poi un po' per uno non fa male nessuno... Ovvero su Zamas(band) Drupal e su FiNeX Word Press mi sembra un buon metodo per non "fossilizzarsi", anche se per un informatico non credo ci siano questi rischi! :p

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.