Debian abbandona cdrtools, grande passo indietro!

Da quanto risulta su questo messaggio apparso nella mailing list di Debian, presto cdrtools, la famosa (e ottima) suite di software per la masterizzazione sarà sostituita da cdrkit, un fork di cdrtools rilasciato sotto licenza GPL. Questo è stato deciso in quanto la licenza di cdrtools è la CDDL che deriva dalla MPL e che è incompatibile con la licenza GPL.

Sono entrambe due licenze OpenSource ma il legalese le rende incompatibili (non le ho lette, ma questo è il succo del discorso).

Ora gli utenti Debian si trovano di fronte ad una prossima versione del loro sistema operativo privi di uno strumento essenziale rimpiazzato da un fork. Non conosco cdrkit, magari potrebbe anche funzionare meglio, però cdrtools esiste da anni, è un prodotto testato e ritestato. cdrkit è relativamente giovane, con tutti i problemi che ciò comporta.

Infine mi chiedo come si potrebbero comportare i vari frontend grafici di masterizzazione. Cdrkit usa i nomi dei binari come cdrtools oppure hanno nomi diversi? E per quanto riguarda i parametri? Cosa dovranno fare gli sviluppatori di k3b ad esempio? Programmare k3b in modo che possa usare sia cdrtools che cdrkit come backend oppure continuare a supportare cdrtools?

Sinceramente mi dispiace che nel mondo degli ambienti GNU/Linux l'evoluzione dei sistemi sia rallentata spesso da questioni ideologiche.

Proprio adesso che avevo iniziato ad usare Debian?!?!? ;)
Comunque le questioni ideologiche sono una brutta cosa, ma siccome esistono dappertutto GNU/Linux subirà le eventuali conseguenze né di più né di meno del resto del mondo. Bisogna accettarle per quelle che sono, prendere ciò che è buono e fare insegnamento di ciò che è sbagliato.

Sono rimasto indietro, ma k3b non usa il cdrtoolkit per masterizzare? Su Debian finirebbe di girare?

Tu sei sempre libero di installare il cdrtoolkit, però non sarà distribuito di default. Potresti trovarlo in archivi come il non-free oppure in qualche sito non ufficiale, almeno spero :-)

cdrkit ha gli stessi nomi di cdrtools
ovviamente cambiando gli sviluppatori
cambia anche la qualità,io preferisco
rimanere a cdrtools,almeno finche slack
lo tiene di default
:)

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.