Aggiornamenti per Drupal 7 e dipendenze dei moduli

Aggiornamenti per Drupal 7 e dipendenze dei moduli

Qualche giorno fa è stata rilasciata la terza versione beta di Drupal 7.0, è un passo importante perché apre la strada verso la release candidate e quindi la versione stabile finale. Uno dei traguardi raggiunti è stato l'aver corretto tutti i bug critici. Dopo pochi giorni, però, il numero di bug critici è tornato a salire segno che Drupal 7.0 Beta 3 non è ancora stabile e maturo. D'altra parte lo scopo di queste versioni "di prova" è proprio raccogliere il maggior numero di feedback prima di uscire con la versione finale del prodotto.

Nuova gestione delle dipendenze dei moduli Drupal

Drupal 7.0, comunque, offre tantissime nuove funzionalità e miglioramenti. Tra le novità segnalo il nuovo sistema per la gestione delle dipendenze dei moduli Drupal.

In Drupal 6 le dipendenze sono indicate con la seguente sintassi:

dependencies[] = nomemodulo

In Drupal 7, invece, la sintassi è più ricca:

dependencies[] = nomemodulo (>=2.x, <5.6, !=4.1)

Come si può facilmente intuire è stato aggiunto un controllo sulla versione dei moduli. In questo esempio la versione del modulo indicato sarà compresa tra la 2.x (inclusa) e la 5.6 (esclusa) eccetto la versione 4.1.

Grazie alla nuova gestione delle dipendenze gli sviluppatori possono anche indicare una specifica versione come ad esempio 8.x-1.x.

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.